More

    se continuiamo a ignorarla… – Libero Quotidiano

    “Sulla guerra in Ucraina oggi più che mai è il momento di ascoltare Cassandra“: l’invito arriva dallo scrittore Giuseppe Culicchia su La Stampa. L’autore cita il romanzo di Christa Wolf che ha per protagonista la veggente del poema omerico. Quest’ultima implora tutti di mettere fine alla guerra, invoca la pace e il negoziato con gli invasori, perché sa che in caso contrario la sua città verrebbe distrutta. Alla fine, però, Cassandra non viene ascoltata e la sua previsione di rovina e distruzione si avvera. Ecco perché questa volta, secondo Culicchia, tutti dovremmo stare ad ascoltarla. 

     

     


    Video su questo argomento

     

    Lo scrittore, insomma, evoca il personaggio della veggente per motivare la necessità urgente di dialogare con Vladimir Putin per mettere fine al conflitto in Ucraina. “Il punto è che al netto della propaganda – che contraddistingue ogni guerra e che come sappiamo o dovremmo sapere viene ampiamente usata da entrambe le parti – la razionalità andrebbe privilegiata rispetto alle emozioni”, spiega lui sulle colonne del quotidiano torinese.

     

     


    Video su questo argomento

     

    Secondo Culicchia,…

    ALSO READ  FF Max 7.0 Apk Mod, And this is how to download it

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox