More

    rossoneri fermati in casa dal Bologna

    Finisce a reti inviolate il match di San Siro tra Milan e Bologna. I felsinei inchiodano i rossoneri sullo zero a zero in casa. Il pareggio rallenta la squadra di Pioli verso lo scudetto, con il Napoli che dopo il successo contro l’Atalanta tallona il Diavolo ad un sola lunghezza. Primo tempo intenso con un Bologna bene organizzato e propositivo. Pericoloso al 26′ Barrow con un tiro potente dai 25 metri, ottima la risposta di Maignan.

    All’estremo difensore rossonero replica il portiere dei rossoblù con una doppia risposta su Giroud, punto di riferimento del Milan per i cross dagli esterni, in particolare del solito Theo Hernandez, sempre attivo nelle sue proiezioni offensive. Nella ripresa cresce il forcing offensivo dei rossoneri alla ricerca del vantaggio.

    Pronti e via, è Leao ad impensierire nuovamente il portiere del Bologna, bravo nel respingere, ad inizio della ripresa, la conclusione del portoghese. Il Milan spinge per la ricerca della rete, ma i giocatori di Pioli non riescono a concretizzare possibili occasioni da gol. Prima la conclusione di Calabria, deviata da Medel, esce di poco dallo specchio della porta, poi è Rebic, subentrato a Messias, a calciare alto sopra la traversa dopo essere stato servito da Leao.

    Pioli butta nella mischia anche…

    ALSO READ  Covid Italia, Cartabellotta: “Contagi stabili da 7 giorni, siamo al plateau”

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox