More

    Covid, ‘mini polmoni’ per test farmaci e cure: studio italiano

    ‘Mini polmoni’ creati in laboratorio per testare l’efficacia di nuovi farmaci e cure per il Covid, quali anticorpi monoclonali e peptidi. E’ quanto realizzato in uno studio, pubblicato online sulla rivista ‘Cell’, condotto in Italia da un team di ricerca dell’università di Roma Tor Vergata, coordinato da Giuseppe Novelli, il Cnr, in collaborazione con l’Università di Toronto e il Renown Health di Reno (Usa). Nella ricerca sono stati impiegati organoidi, ovvero aggregati di cellule creati in laboratorio da cellule staminali non embrionali che assumono spontaneamente una precisa conformazione tridimensionale, e assomigliano a organi in miniatura, grazie ai quali è stato possibile misurare il grado di risposta di nuovi monoclonali e peptidi.

    Entrambi i farmaci si sono rivelati efficienti nell’impedire l’ingresso del virus nel ‘mini-polmone’ dimostrando una diminuzione significativa nella produzione delle citochine e chemochine indotta dall’infezione da SarS-CoV-2. In breve: una buona barriera capace di proteggere dalle forme più gravi dell’infezione, capace di garantire elevata efficienza, specificità e tollerabilità.

    “È importante sottolineare – spiega Novelli – che nonostante lo stato di emergenza sia stato dichiarato…

    ALSO READ  Internet Claims Alex Mashinsky From Celsius Was Arrested Over Fraud Charges, But Is It True?

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox