More

    Sicurezza stradale, troppi i rischi sottovalutati al volante

    Un bicchiere di vino in più, un messaggio inviato o un contenuto da condividere sui social: gesti consueti, parte della nostra quotidianità, ma se associati alla guida di un veicolo possono essere causa di pericolosi incidenti stradali. Non a caso la maggior parte dei sinistri che accadono nel nostro Paese sono dovuti a comportamenti errati messi in atto da parte di chi guida. Per questo motivo Altroconsumo ha fotografato le abitudini al volante degli italiani, intervistando più di 1.700 automobilisti ai quali è stato chiesto di descrivere il loro stile di guida e le loro opinioni in tema di sicurezza stradale. L’inchiesta ha permesso quindi di mettere in chiaro quali sono i comportamenti non consoni più diffusi sulle nostre strade e di evidenziare quanto i pregiudizi possano impattare sulla guida, portando spesso a sottostimare l’effettivo pericolo.

    Dall’indagine di Altroconsumo emerge che il comportamento più pericoloso messo in atto da parte dei guidatori è il contestuale utilizzo dello smartphone: il 27% degli automobilisti ammette di inviare messaggi al volante, mentre il 17% afferma di dare un’occhiata online durante la guida. I numeri sono in linea con le tendenze risultanti dalle statistiche della Polizia in materia di…

    ALSO READ  ecco alcuni batteri che provocano intossicazioni

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox