More

    Pupo, l’appello: «Vorrei risentire il mio brano “Firenze Santa Maria Novella” allo stadio Franchi»

    27 settembre 2022 – 18:43

    Il cantante: «Ho conosciuto Commisso negli anni 70, non capisco perché non venga suonata più». E parte l’hashtag #pupoallostadio

    di Redazione Corriere Fiorentino

    «Vorrei riascoltare la mia canzone “Firenze Santa Maria Novella” allo stadio comunale Franchi di Firenze», «ho conosciuto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso negli anni 70 negli Usa, sinceramente non capisco perché la mia canzone non venga più fatta ascoltare al termine delle partite della Fiorentina». Così il cantante Pupo, al secolo Enzo Ghinazzi, intervenuto oggi all’emittente Lady Radio sulla decisione della Fiorentina di non «trasmettere» più la sua storica hit “Firenze Santa Maria Novell” al termine delle partite casalinghe della squadra viola. Era l’unica canzone messa in diffusione allo stadio a fine gara. «Quando canto Firenze Santa Maria Novella nei miei concerti, in tutto il mondo, si raggiunge il massimo dell’entusiasmo – ha ricordato Pupo – La prima volta in cui l’ho sentita allo stadio ho pianto dalla commozione, ero felicissimo. Poi non l’ho sentita più, mi spiace. È un momento topico. Rappresenta la cultura popolare degli anni 80 e racconta lo spirito autentico della città. Non metterla allo stadio…

    ALSO READ  Ivanka Trump assente all’annuncio della candidatura alla Casa Bianca

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox