More

    Parto record a Brindisi, diventa mamma per la prima volta a 58 anni: lei e la piccola stanno bene

    Parto record La storia di Antonella, che ha partorito la prima figlia a 58 anni all’ospedale Perrino di Brindisi. Lei e la piccola Ilaria stanno bene: “Evento unico, è andato tutto davvero bene”.

    Parto da record all’ospedale Perrino di Brindisi, dove una donna di 58 anni, Antonella, residente a Ostuni, è diventata mamma per la prima volta. Lei e la piccola Ilaria, questo il nome scelto dai genitori per la bambina, stanno bene. “Entrambe, sia la mamma che la neonata sono in buone condizioni”.

    Ha confermato il primario del reparto Paolo Amoruso, che ha seguito l’intero periodo della gravidanza. Ilaria, concepita con l’inseminazioneartificiale, è infatti in forma, anche se pesa appena 2,3 chilogrammi: “Noi siamo un reparto di secondo livello, per cui abituato ad avere bambini anche più piccoli, questa neonata è assolutamente in accordo con l’epoca gestazionale”, ha precisato il medico.

    Vista l’età della donna che portava avanti la gravidanza, e davvero un Parto record per di più al primo figlio, l’evento è stato festeggiato tre le corsie del reparto di ostetricia e ginecologia, insieme al papà della bimba, Mimmo, falegname di 63 anni  di Torre Santa Susanna. La donna e la piccola nei prossimi giorni potranno far ritorno a casa. La coppia, stando a quanto riferito da BrindisiOggi, si è rivolta ad un noto ginecologo milanese che ha aiutato numerose donne, anche del mondo dello spettacolo.

    Tuttavia, questa non è la primissima volta che si verifica un evento del genere sempre a Brindisi. Già due anni fa, infatti, partorì una donna di 56 anni. “Quello delle ultime ore è un evento ancora più unico – continua il primario – se pensiamo che si tratta di una paziente di 58 anni. Ed è andato tutto davvero bene. Siamo riusciti a portare avanti questa gravidanza quasi fino al nono mese di gravidanza nel miglior modo possibile”.

    ALSO READ  Le Jene, spudorata “emissione rumorosa” di Belen: Mammuccari di stucco- VIDEO

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox