More

    Fumata nera al vertice in Turchia: Il grano ucraino resta a Odessa

    ANKARA – C’è un piano per sbloccare il grano ucraino, a cui lavorano le Nazioni Unite e che la Turchia considera “ragionevole”. Ma non c’è ancora un accordo politico tra Mosca e Kiev. Ieri nella Kulliye di Ankara, l’enorme cittadella costruita intorno a una moschea dove ha sede la presidenza turca, il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha provato a scavare nel muro della diffidenza: “Ci sono state distanze tra Russia e Ucraina dopo i colloqui di Istanbul, ma speriamo che si possa presto tornare al negoziato”, ha esordito accogliendo il ministro degli Esteri russo Serghej Lavrov.

    ALSO READ  Monica Seles accoltellata sul campo. Chi è l’ex tennista che non tornò più n. 1 del mondo- Corriere.it

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox