More

    Escalation di Mosca, Nato pronta a rispondere ma senza il nucleare

    NEW YORK – “Evitare reazioni scomposte”. Le prime parole d’ordine pronunciate nel quartier generale della Nato a Bruxelles sono queste. Non bisogna cadere nelle provocazioni di Vladimir Putin. Soprattutto è fondamentale non legittimare la versione che sta dando dell’attacco all’Ucraina: una guerra – è la propaganda del Cremlinmo – in cui il vero nemico è la Nato.

    ALSO READ  In Capgemini Italia 3.300 opportunità per consulenti junior ed esperti- Corriere.it

    Recent Articles

    Related Stories

    Leave A Reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox